Taradash (Stati Uniti d’Europa): “Meloni para-fascista. Salvini, Santoro e Conte legati a Putin”

AgenPress. “Meloni usa una retorica para-fascista quando parla ai suoi amichetti della destra ultra-fascista della Spagna e della Germania. Poi torna in Italia, finge di essere un leader internazionale però limita le libertà private. Io penso che con questo discorso ieri ai suoi amichetti dell’estrema destra, Meloni abbia ben definito che cos’è”, così Marco Taradash.
“In Italia abbiamo tre partiti legati a Putin che concorrono alle Europee – continua Taradash nel corso dell’intervista a Base Luna Chiama Terra su Radio Cusano Campus. “Uno: la Lega di Salvini. Due: questo agit-prop che è Santoro insieme ad alcuni malfattori che tutti i giorni spacciano per verità la propaganda di Putin. Tre: Conte con le sue ambiguità tra Cina e Russia ma certamente non per l’Europa”.
“Fino ad oggi la confederazione europea era sufficiente per fronteggiare le sfide interne e quelle internazionali. Oggi il mondo è completamente cambiato e la minaccia è che l’Europa si frantumi al suo interno, anche perché le pressioni che vengono direttamente dalla Russia e indirettamente dalla Cina cercano di guadagnare spazio anche all’interno dei partiti e dei governi europei. Da Orban a Meloni, da Salvini all’Afd tedesca fino alla Le Pen, c’è questa grande iniziativa di guerra ibrida da parte di Putin. Di fronte a questa situazioni noi reagiamo e chiediamo il voto perché sappiamo di essere in grado di operare in modo diverso”, conclude il candidato.

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie