Partito Verde Europeo: “Cade la maschera di Giorgia Meloni: vuole collaborare con Le Pen, Milei e Trump”

L’evento Vox di domenica a Madrid ha mostrato il vero volto del Primo Ministro italiano Giorgia Meloni. Insieme a Marine Le Pen ha celebrato lo scandaloso Donald Trump e il presidente argentino di estrema destra Javier Milei


AgenPress. Sul palco non è stato messo in discussione solo il diritto all’aborto sicuro, ma anche il diritto al divorzio. I commenti sprezzanti del presidente argentino Javier Milei nei confronti della moglie del primo ministro spagnolo Pedro Sanchez sono stati così offensivi che la Spagna ha giustamente richiamato il suo ambasciatore a Buenos Aires per consultazioni. Al termine dell’evento Vox sono stati lanciati insulti ai giornalisti presenti.

L’evento dimostra che i partiti Conservatori e Riformisti europei (ECR) e Identità e Democrazia (ID) sono intrecciati e celebrano autocrati e fascisti di tutto il mondo. L’organizzatore dell’evento, Santiago Abascal , presidente di Vox , ha chiesto l’unità dell’estrema destra. Hanno partecipato i più noti esponenti dei conservatori e riformisti europei, con Giorgia Meloni, l’ex premier polacco Mateusz Morawiecki, insieme ad esponenti di Identità e Democrazia come il partito Raggruppamento Nazionale francese la leader Marine Le Pen e André Ventura e il primo ministro ungherese Viktor Orbán

L’evento dimostra che le differenziazioni tra le due famiglie politiche di estrema destra, ECR e ID, sono sempre state puramente artificiali. Lavorano insieme esclusivamente per fare a pezzi il modello di Europa che rappresentiamo: aperto, democratico e progressista. Mettono in discussione i diritti democratici, la libertà di stampa, i diritti sociali e i diritti delle donne e delle minoranze. Sono antieuropei fino al midollo. 

 

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie