Il Prefetto Maria Guia Federico assume la presidenza del Comitato di Ravenna della Fondazione Insigniti OMRI

AgenPress. Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Insigniti OMRI, su proposta del Presidente Prefetto Francesco Tagliente, ha affidato alla dott.ssa Grande Ufficiale Maria Guia Federico, già Prefetto della Repubblica, la presidenza del Comitato provinciale di Ravenna della Fondazione.

Fra i numerosi incarichi della sua quarantennale carriera, la dottoressa Federico è stata Capo di Gabinetto e Vicario del Prefetto a Ravenna e Vicario dei prefetti di Messina e Ancona . Negli ultimi dieci anni ha svolto le funzioni di Prefetto a Prato, Campobasso e Catania.

Oltre alla Laurea in Giurisprudenza, la Presidente Federico è specializzata in Diritto Amministrativo e Scienza dell’Amministrazione.

Con la nomina del Prefetto Federico, la Fondazione Insigniti OMRI ha voluto confermare la sua particolare attenzione al Comitato territoriale di Ravenna, guidato dal suo dinamico e appassionato Referente, il Cavaliere Pasquale Iacovella, che è anche Vicepresidente del Comitato provinciale. Proprio di recente si è svolto un incontro fra il Presidente Tagliente e gli iscritti al Comitato ravennate cui ha partecipato il Prefetto di Ravenna Castrese De Rosa, il quale ha ribadito la sua personale vicinanza alla Fondazione e alle sue iniziative. Lo scorso 22 marzo, infatti, nel Palazzo del Governo si era svolto un cordiale incontro fra il Prefetto De Rosa e una delegazione di insigniti del Comitato provinciale ravennate. Fra questi il Cav. Simone Baldini, noto atleta paraolimpico, decorato dal Presidente Mattarella al Quirinale per essersi reso protagonista, anche se disabile, di un’attività di soccorso durante l’alluvione dello scorso anno.

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Insigniti OMRI sta procedendo gradualmente alle nomine degli organismi territoriali. Al momento, risultano costituiti 15 Comitati territoriali e per la Provincia di Ravenna sono attese le nomine del secondo Vicepresidente e di altri Referenti comunali.

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie