Austin (ministro difesa statunitense): “Gli Stati Uniti non cercano il conflitto con l’Iran”

AgenPress. Il capo della difesa statunitense Lloyd Austin ha condannato l’attacco aereo dell’Iran contro Israele e ha esortato Teheran a ridurre il conflitto.

“Condanniamo questi attacchi sconsiderati e senza precedenti da parte dell’Iran e chiediamo di fermare immediatamente qualsiasi ulteriore attacco, anche da parte delle sue forze alleate e di allentare le tensioni”

“Non cerchiamo il conflitto con l’Iran, ma non esiteremo ad agire per proteggere le nostre forze e sostenere la difesa di Israele”,  – ha dichiarato Austin in una nota -.

le forze americane hanno intercettato dozzine di missili e UAV in rotta verso Israele, lanciati da Iran, Iraq, Siria e Yemen.

“Le nostre forze restano posizionate per proteggere le truppe americane e i partner nella regione, fornire ulteriore sostegno alla difesa di Israele e rafforzare la stabilità regionale”.

Lloyd Austin ha aggiunto che continuerà a monitorare “da vicino” la situazione e a consultarsi con alleati e partner.

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie