Finlandia. Uno studente di 12 anni spara ad un coetaneo e ne ferisce altri due

AgenPress. Un bambino di dodici anni è stato ucciso e altri due studenti della stessa età sono rimasti gravemente feriti in una sparatoria in una scuola alla periferia della capitale finlandese Helsinki.
L’ autore della sparatoria, un minorenne di 12 anni è stato fermato dalla polizia. Forse all’origine della sparatoria ci sarebbe una banale lite tra coetanei.
Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie