Trump ha subito la sua prima sconfitta alle elezioni primarie

AgenPress. L’ex presidente Donald Trump ha perso per la prima volta le elezioni primarie dei repubblicani nel turno preliminare svoltesi a Washington.
La sua sfidante Nikki Haley ha prevalso con il 63% dei voti. Trump ha ottenuto solo il 33%. Haley si è assicurata tutti i 19 voti dei delegati nel distretto della capitale.

Washington è considerata una roccaforte dei democratici del presidente americano Joe Biden. Il risultato è quindi considerato non rappresentativo del resto del Paese. Trump aveva vinto le sette primarie precedenti, ma Haley ha ottenuto risultati significativamente migliori di quanto previsto dai sondaggi.

Sulla piattaforma da lui cofondata, Truth Social, l’ex presidente Trump ha dichiarato di “essersi deliberatamente tenuto lontano dalle elezioni a Washington perché è la ‘palude’, con pochissimi delegati e nessun vantaggio”.

La squadra di Haley, invece, ha parlato di un risultato storico: mai prima d’ora una donna aveva vinto le primarie presidenziali tra i repubblicani americani.

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie