Palombella (Uilm): “Con i tre Commissari inizia sfida epocale, l’ex Ilva si può salvare”

AgenPress. “Giancarlo Quaranta finalmente non è più solo, con la nomina di Fiori e Tabarelli i tre Commissari straordinari sono al completo e possono partire per una sfida epocale: riuscire a rimettere l’ex Ilva in una condizione di normalità, salvaguardando i posti di lavoro, per poi rilanciarla avviando un piano reale di decarbonizzazione. Questo deve portare alla fine del contrasto tra la città e il grande stabilimento.
Intanto il Governo deve dare il suo contributo, affinché i Commissari abbiano le leve necessarie, finanziarie e non solo, per poter salvare la siderurgia italiana. Non c’è più tempo da perdere, ora ci sono finalmente tutte le condizioni per garantire un futuro alle migliaia di lavoratori e alle loro famiglie, salvaguardare l’ambiente e la produzione”.
Lo dichiara il Segretario generale della Uilm, Rocco Palombella.
Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie