Regionali Sardegna, il politologo Pasquino: “La parabola di Salvini è già finita, si tratta solo di prenderne atto”

AgenPress. All’indomani del voto in Sardegna, che ha sancito la vittoria della candidata del centrosinistra Alessandra Todde, il professore emerito di Scienza politica nell’Università di Bologna, Gianfranco Pasquino, è intervenuto al Tg Plus con Aurora Vena per analizzare il risultato delle elezioni regionali e in particolare il flop della Lega.
Credo che Salvini – dice Pasquino – abbia commesso una serie di errori colossali. In un’altra situazione, ed esempio se fosse mai stato il segretario del Pd, l’avrebbero già mandato via. Sopravvive malamente e continua a fare danni alla Lega naturalmente.

Continua a cercare di doversi distinguere accuratamente dalle posizioni di un governo al quale partecipa in maniera significativa, perché Giorgetti è un ministro competente e importante. Ma non ha una linea politica, non è più chiaro con chi si voglia alleare. Qualche volte si allea con le estreme destre a livello europeo, dove non conterà nulla. La sua parabola è già finita, si tratta solo di prenderne atto
“.
Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie