24 febbraio. Scholz: “l’Ucraina sopravvivrà perché è forte e coraggiosa e perché ha amici in Europa e nel mondo

AgenPress – Nel secondo anniversario dell’invasione su vasta scala dell’Ucraina da parte della Russia, i funzionari tedeschi hanno sottolineato ancora una volta il loro sostegno al popolo ucraino.

“L’Ucraina sopravvivrà perché è forte e coraggiosa e perché ha amici in Europa e nel mondo. Siamo orgogliosi di annoverarci tra i loro amici – oggi e nel nostro comune futuro europeo”, ha scritto il cancelliere tedesco Olaf Scholz sui social network X.

Il Bundestag ha issato la bandiera nazionale ucraina su una delle torri del Reichstag. Oggi si terrà una manifestazione di solidarietà con l’Ucraina davanti alla Porta di Brandeburgo.

Dall’inizio della guerra su vasta scala della Russia contro l’Ucraina, la Germania ha fornito all’Ucraina aiuti militari e impegni per un valore di quasi 28 miliardi di euro , compresi aiuti per oltre 1 miliardo di euro.

“731 giorni di attacchi aerei, lezioni scolastiche nelle stazioni della metropolitana, distruzione e morte. Non permetteremo a Putin di privare l’Ucraina della sua terra natale e della sua libertà, e resteremo al tuo fianco finché avrai bisogno di noi. Fino a quando non potrai costruire di nuovo il tuo futuro in pace”, scrive su X il ministro degli Esteri tedesco Annalena Bearbock

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie