Roma. “Fantoccio” di Meloni dato a fuoco. La solidarietà di Mattarella: “travolta la dignità della politica”

AgenPress –  “Si assiste a una intollerabile serie di manifestazioni di violenza: insulti, volgarità di linguaggio, interventi privi di contenuto ma colmi di aggressività verbale, perfino effigi bruciate o vilipese, più volte della stessa Presidente del Consiglio, alla quale va espressa piena solidarietà”.

Lo ha detto Sergio Mattarella, incontrando al Quirinale un gruppo di studenti e rispondendo ad alcune loro domande.

“Il confronto politico, la contrapposizione delle idee e delle proposte, la competizione, anche elettorale – ha detto il presidente della Repubblica – ne risultano mortificate e distorte. Ne viene travolta la dignità della politica che scompare, soppiantata da manifestazioni che ne rappresentano la negazione. Mi auguro che la politica riaffermi sempre e al più presto la sua autenticità, nelle sue forme migliori”.

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie