Grasselli (SIVeMP): concludere iter per la Giornata nazionale per la prevenzione veterinaria

AgenPress. Il SIVeMP, organizzazione sindacale che rappresenta i medici veterinari che operano nel Servizio sanitario nazionale e nel Ministero della salute, ha molto apprezzato i contenuti della proposta di legge della Senatrice Maria Cristina Cantù per l’Istituzione della Giornata nazionale per la prevenzione veterinaria approvata il 12 luglio 2023 dal Senato della Repubblica e nell’immediato trasmessa alla Camera dei Deputati dove è stata assegnata alla XII Commissione Affari Sociali.

L’esame in Commissione è iniziato a dicembre 2023; ad oggi siamo in attesa che venga fissato il termine per la presentazione degli emendamenti.

Il Segretario Nazionale del SIVeMP, Aldo Grasselli, ha sollecitato il Presidente della XII Commissione, On.le Ugo Cappellacci, affinché il percorso di legislazione si concluda al più presto e si realizzi così un importante riconoscimento della prevenzione veterinaria che, secondo la logica One Health, valorizzi le attività medico veterinarie di tutela del benessere e della salute degli animali selvatici, allevati e di compagnia che possono inoltre essere serbatoi o tramite di rischi per la salute umana.

Il 25 gennaio sarà un appuntamento per definire e riaggiornare strategie e progetti di salute animale, di sicurezza alimentare e di politiche sanitarie “One Health” che preservino o ricostituiscano l’equilibrio nel rapporto uomo-animali-ambienteper questo ci aspettiamo un rapido completamento dell’iter parlamentare con l’approvazione del testo anche da parte della Camera dei Deputati” ha dichiarato il Segretario Nazionale.

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie