Dimissioni presidente AIFA. Schillaci: “Apprendo con stupore le motivazioni”

AgenPress. “Apprendo con stupore le motivazioni che hanno portato il prof. Palù alle dimissioni da presidente dell’AIFA. Credo si sia volutamente confuso il mio silenzio con la chiara non accoglienza di richieste non in linea col progetto di profonda riforma dell’Agenzia.

Tuttavia, accolgo di buon grado il suggerimento di nominare un successore con un mandato temporale e professionale più ampio, in grado di aggiungere a una forte e qualificata rappresentanza di AIFA in seno alle commissioni Europee, all’informatizzazione dei dati farmaco-economici, agli studi clinici e alla RWE per stimare il valore delle cure, alla comunicazione scientifica, al coinvolgimento di esperti di altissimo profilo a sostegno della CSE, alla promozione della ricerca biomedico-farmaceutica, anche la capacità di lavorare in squadra per il bene del Paese”.

Così il Ministro della Salute, Orazio Schillaci.

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie