Putin elogia l’Italia: ci è sempre stata vicina, mi sono sentito a casa. E deride gli ucraini, fuggiti da Avdiivka

AgenPress – “L’Italia ci è sempre stata vicina, ricordo come stato accolto da voi, mi sono sempre sentito a casa”. Lo ha detto il presidente Vladimir Putin rispondendo alla domanda sui rapporti tra i due Paesi di una studentessa italiana di un’università di Mosca in un forum intitolato ‘Idee forti per tempi nuovi’.

La giovane italiana è una studentessa della Mgimo di Mosca, l’università per le relazioni internazionali sotto l’egida del ministero degli Esteri russo. La studentessa ha detto a Putin di essersi innamorata della Russia, al che lui ha risposto: “E basta? Non si è innamorata di nessun altro?”. All’imbarazzo della giovane, il presidente russo ha aggiunto: “Strano che una bella ragazza come lei non si sia ancora innamorata”.

Putin ha deriso la “fuga caotica” dell’esercito ucraino dalla città di Avdiivka, nell’Ucraina orientale, abbandonata la settimana scorsa dalle forze di Kiev dopo mesi di combattimenti. “Il comando ucraino ha emesso l’ordine di ritirare le sue forze armate quando queste erano già in fuga”. Il leader russo, durante un incontro con il suo ministro della Difesa Sergei Shoigu, con il quale si è congratulato per i successi sul terreno, ha poi “invitato le forze armate ucraine nei territori liberati ad arrendersi”.

“I tentativi di isolare la Russia falliscono, ha sempre più sostenitori in tutto il mondo, soprattutto sull’agenda dei valori tradizionali”.

“La Russia è pronta a colloqui per una soluzione della situazione in Ucraina e al dialogo con gli Stati Uniti sulla stabilità strategica”.

“Ciò però non è possibile davanti a dichiarazioni che puntano ad infliggere una sconfitta strategica alla Russia”, ha sottolineato. “Per quanto riguarda i colloqui noi non ne siamo mai stati contrari, ne siamo sempre stati favorevoli.  Ho ripetuto cento volte che noi non li abbiamo mai interrotto, mentre lo hanno fatto gli ucraini, seguendo un ordine diretto di Londra e di Washington”.

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie