Fabrizio Penna (Mase) a Italian Investment Council – Remind: ”Gestire il PNRR rappresenta una sfida di performance e una rivoluzione per l’Italia”

AgenPress. Fabrizio Penna Capo Dipartimento Unità di Missione PNRR del Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica intervenendo a Italian Investment Council – Remind ha così affermato: ”Gestire il PNRR rappresenta una sfida di performance e non soltanto di spesa, una sfida che sta profondamente cambiando l’Italia.

Fabrizio Penna Capo Dipartimento Unità di Missione PNRR del Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica

D’altronde, la Missione 2 del PNRR, quella relativa alla Transizione Ecologica ed Energetica, viene – non a caso – definita Rivoluzione, proprio perché sarà la sinergia tra cittadini, imprese e istituzioni che cambierà il paradigma economico e sociale di riferimento.

Fabrizio Penna, Luca Dal Fabbro, Gabriele Scicolone e Maurizio Della Fornace

Si passerà infatti da un’economia lineare a un’economia circolare, il che implicherà la trasformazione dei rifiuti da problemi a risorse; si potenzierà l’utilizzo delle energie rinnovabili, creando infrastrutture ambientali valide, resilienti e strategiche.

Paolo Crisafi e Renato Loiero

Inoltre, con l’aggiunta del Capitolo RePower EU, frutto di un negoziato complesso e a tratti anche spigoloso, si è creato un nuovo rapporto, basato su lealtà e fiducia, tra il Paese e le strutture della Commissione Europea”

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie