Mimit: domani commissione allerta su rc auto. Unc: meglio tardi che mai!

AgenPress. Il ministero delle Imprese e del made in Italy ha reso noto che domani si terrà la Commissione di allerta rapida sul settore delle assicurazioni.

“Per fortuna la Commissione si chiama di allerta rapida, altrimenti chissà quando l’avrebbero convocata!” commenta ironicamente Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.

“Le assicurazioni sui mezzi di trasporto, secondo i dati Istat, stanno rincarando ininterrottamente dal dicembre 2022. L’inflazione tendenziale è passata dal +0,2% di dicembre 2022 al +2,6% di maggio 2023 e da novembre ha superato il varco del 4%, arrivando a gennaio 2024 al +4,8%. Ancora peggio i dati Ivass, relativi alla sola rc auto, secondo i quali a novembre 2023 sono decollati del 7,8% su base annua” prosegue Dona.

“Naturalmente, meglio tardi che mai! Ma il problema è che se si interviene sempre dopo che i buoi sono già scappati è difficile farli rientrare nella stalla. Speriamo almeno che domani escano proposte concrete” conclude Dona.

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie