Niscemi. Il cane cade in un pozzo profondo 15 metri. Il proprietario tenta di salvarlo, cade e muore. Aveva 31 anni

AgenPress –  Un giovane di 31 anni è morto oggi pomeriggio a Niscemi, in contrada Ulmo, dopo essere precipitato in un pozzo profondo 15 metri pieno di acqua. Sul posto sono presenti operatori del 118 e i poliziotti del commissariato.

Stava passeggiando con il suo cane quando quest’ultimo è finito in un pozzo pieno d’acqua. Il trentunenne, nel disperato tentativo di recuperare l’animale è precipitato a sua volta dentro il pozzo. Il giovane era in compagnia di un amico che ha subito chiamato il 112 per dare l’allarme. Poco dopo sono arrivati i vigili del fuoco del distaccamento di Gela e i sommozzatori da Palermo. Tutt’ora sono in corso le operazioni per cercare di estrarre il ragazzo che è deceduto.

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie