Ucraina: lanciata campagna “Safe Winter Holidays” per la sicurezza dei bambini in inverno

AgenPress. Ordigni esplosivi nascosti nella neve, laghi e bacini ghiacciati, strade non illuminate e ghiaccioli che cadono sono solo alcuni dei pericoli che i bambini in Ucraina devono affrontare quest’inverno. Per contribuire alla sicurezza dei bambini, l’UNICEF, il Servizio di Emergenza Statale (SES) e il Ministero degli Affari Interni (MIA) hanno lanciato la campagna “Safe Winter Holidays”, per informare gli adolescenti su come comportarsi in modo sicuro durante l’inverno.

Secondo le statistiche del SES, lo scorso inverno 216 persone sono morte nelle acque, 12 delle quali erano bambini. Inoltre, in mezzo alla guerra in corso, l’Ucraina rimane uno dei Paesi più colpiti dalle mine al mondo, con circa il 30% del suo territorio potenzialmente contaminato da ordigni esplosivi. I bambini continuano a pagarne il prezzo: la Missione di monitoraggio dei diritti umani delle Nazioni Unite in Ucraina ha confermato che 91 bambini sono stati feriti e 25 uccisi da mine e residuati bellici esplosivi tra il 24 febbraio 2022 e il 28 novembre 2023.

“I bambini imparano a conoscere il mondo e a crescere attraverso nuove esperienze”, afferma Munir Mammadzade, Rappresentante UNICEF in Ucraina. “Tuttavia, a volte questo può significare che i bambini adottano dei comportamenti rischiosi”. Quest’inverno, in collaborazione con il SES, l’UNICEF intende formare bambini e adolescenti su come salvaguardarsi quando si trovano in prossimità di aree contaminate da mine, quando attraversano le strade di notte, in prossimità di specchi d’acqua ghiacciati e in condizioni di ghiaccio, quando possono cadere pezzi di ghiaccio”.

La campagna Safe Winter Holidays sottolinea che non è necessario mettersi in pericolo per acquisire maggiore esperienza di vita, ma che ci sono invece modi sicuri e piacevoli per divertirsi ugualmente. Attraverso video, TikTok e materiale stampato, i giovani e i loro genitori impareranno cosa fare in situazioni di pericolo e troveranno risposte ai più comuni “perché?”.

“La questione della sicurezza dei bambini diventa particolarmente cruciale in autunno e in inverno”, afferma Volodymyr Demchuk, responsabile ad interim del SES. “Comprendere e rispettare le regole sulla sicurezza contro gli incendi e le mine, sul comportamento appropriato sul ghiaccio, su come muoversi al buio e sul riconoscimento dei rischi è fondamentale per prevenire infortuni e tragedie. Attraverso l’attuazione della campagna Safe Winter Holidays, in collaborazione con l’UNICEF, intendiamo garantire che i bambini e i loro genitori comprendano alcune misure di sicurezza essenziali. Creare un ambiente sicuro per i giovani ucraini rimane una priorità costante per il Servizio di emergenza statale e per lo Stato”.

Nella campagna, le regole di sicurezza sono presentate con un linguaggio informale, con esempi e spiegazioni di comportamenti corretti e scorretti.

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie