Ucraina. Danilov, “non rinunceremo ad un solo pezzo della nostra terra, non importa come gli altri paesi voteranno”

AgenPress – L’Ucraina non rinuncerà alla protezione di un singolo pezzo di terra, non importa come gli altri paesi voteranno i progetti di legge a sostegno dell’Ucraina. Lo ha annunciato sulla rete X (Twitter) il segretario del Consiglio di sicurezza e difesa nazionale dell’Ucraina, Oleksiy Danilov .

“Calma e fermezza. Indipendentemente da chi, dove e come ha votato in qualsiasi paese del mondo, non smetteremo di difendere il nostro Stato, non rinunceremo a un solo pezzo della nostra terra e non perdoneremo nessuno dei morti o dei mutilati. Noi Ci concentreremo, trarremo le conclusioni, ricaricheremo le nostre armi e continueremo a distruggere il mostro russo”, ha scritto Danilov.

In particolare, il segretario del Consiglio di sicurezza nazionale ha sottolineato che “ogni giorno, con ogni lezione difficile ma necessaria, maturiamo e diventiamo più forti”.

“Abbiamo capito che, indipendentemente dal progresso umano nel mondo, la forza è ancora una volta la priorità principale, e quindi le Forze di Difesa dell’Ucraina sono e rimangono il nostro miglior garante della sicurezza, un’assicurazione affidabile contro la minaccia di diventare ostaggio dei cambiamenti politici situazione e il mancato adempimento degli obblighi di sicurezza internazionali”.

 

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie