L’esercito israeliano pubblica la foto di alti funzionari di Hamas uccisi durante un’operazione militare a Gaza

AgenPress – Le forze di difesa israeliane hanno pubblicato la foto di un gruppo di alti funzionari di Hamas che affermano di aver ucciso durante l’operazione militare a Gaza.

La foto mostra 11 uomini della Brigata Nord di Gaza, la seconda unità più grande di Hamas, secondo l’IDF, seduti attorno a un tavolo, cinque dei quali sono stati cerchiati in rosso ed etichettati come “eliminati”. 

Gli uomini indicati come uccisi sono:

  • Abu Rakba, capo della divisione aerea
  • Rafat Salman, comandante del battaglione umanitario
  • Ahmed Al-Ghandour, comandante della Brigata Nord
  • Wael Rajab, vice comandante della Brigata Nord
  • Ibrahim Al-Biari, comandante del battaglione centrale di Jabaliya

In un comunicato, l’IDF ha affermato che i combattenti sono stati uccisi in un attacco a un tunnel di Hamas dove si erano “nascosti sotto case civili e vicino all’ospedale indonesiano”. 

Secondo l’IDF, Al-Ghandour era “capo della formazione militare e responsabile delle osservazioni nel nord della Striscia di Gaza”.  

La brigata è stata duramente colpita dall’attacco, secondo l’IDF, e il suo funzionamento è stato significativamente compromesso a causa dei danni al centro di comando e alle infrastrutture nei tunnel sotto Gaza. 

L’IDF afferma inoltre di aver ucciso quattro comandanti di battaglione della Brigata Gaza che non sono raffigurati, distruggendo il quartier generale e le infrastrutture del battaglione e prendendo il controllo delle roccaforti centrali di Gaza.

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie