Graziano (PD): “Vannacci senza limiti, grave che faccio uso improprio del suo incarico per entrare in politica”

AgenPress. “Vannacci sta utilizzando una carica e il nome delle forze armate per farsi pubblicità e per entrare in politica. È un fatto molto grave”.
Lo ha affermato Stefano Graziano, deputato del PD, intervenuto a “ZTL”, programma condotto da Francesco Borgonovo su Radio Giornale Radio.
“Vannacci non mi sta antipatico, ha espresso opinioni omofobe che vanno contro qualsiasi condizione di garbo anche nei confronti dell’esercito. Non può avere una promozione – ha aggiunto Graziano –.
È paradossale che il giorno prima abbia ricevuto un incarico di grande prestigio e allo stesso tempo non gli era stato ancora inviato il procedimento disciplinare. Mi sembra che Vannacci non abbia più limiti, è il segno della parte più degradata di una destra xenofoba e razzista. Lui vuole interpretare quella parte e lo fa con una logica di comunicazione politica, ecco perché c’è incompatibilità”.
Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie