Usa. Biden, con le elezioni del 2024 è a rischio la democrazia. Trump può inchinarsi ai dittatori come Putin, io no

AgenPress – “Corro perché in gioco c’è la democrazia. La democrazia nel 2024 è di nuovo al voto e non c’è dubbio che Donald Trump e i repubblicani Maga sono determinati a distruggere la democrazia americana. Io difenderò sempre, proteggerò e combatterò per la democrazia”. Lo ha detto il presidente Joe Biden nel corso di un evento di raccolta fondi a New York a Broadway.

“Molti sembrano concentrati sulla mia età. Ma io ho saputo cosa fare” quando il Covid ha colpito, quando l’Ucraina è stata attaccata e quando la democrazia è in gioco.

Il presidente Usa ha sottolineato che non sarà mai dalla parte di “dittatori come Putin. Forse Trump e i sui amici Maga possono inchinarsi a Putin, io non lo farò. Dobbiamo salvare la democrazia americana. Non sono mai stato così ottimista sul futuro di questo Paese negli 800 anni che l’ho servito”, ha detto fra le risa del pubblico.

Joe Biden è candidato al 2024 perché vuole che “l’intero Paese si unisca nel lanciare un messaggio forte, chiaro e potente sul fatto che la violenza politica in America non è mai, mai, mai accettabile”, ha aggiunto sottolineando di non credere che l’America sia un Paese “negativo, un Paese della carneficina guidato dalla rabbia, la paura e le vendetta. Donald Trump lo crede”.

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie