Onu. Cindy McCain. Più di 700 milioni di persone non sanno quando o se mangeranno di nuovo. In calo finanziamenti umanitari

AgenPress – Una crisi alimentare globale ha lasciato più di 700 milioni di persone senza sapere quando o se mangeranno di nuovo, e la domanda di cibo sta aumentando inesorabilmente mentre i finanziamenti umanitari si stanno esaurendo, ha detto il capo dell’agenzia alimentare delle Nazioni Unite. 

Il direttore esecutivo del Programma alimentare mondiale, Cindy McCain, ha dichiarato al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite che, a causa della mancanza di fondi , l’agenzia è stata costretta a tagliare le razioni di cibo per milioni di persone e che “ulteriori tagli sono in arrivo”.

“Ora conviviamo con una serie di crisi simultanee e a lungo termine che continueranno ad alimentare i bisogni umanitari globali. Questa è la nuova realtà della comunità umanitaria – la nostra nuova normalità – e ne affronteremo le conseguenze negli anni a venire”.

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie