Il ministro dello sport Abodi alla quarta tappa del Campionato Italiano Moto d’Acqua 2023

AgenPress. La quarta tappa del Campionato Italiano Moto d’Acqua 2023, Grand Prix Fiumicino Aquabike, Trofeo Regione Lazio – in programma a Fiumicino dal 15 al 17 settembre – conterà sulla partecipazione del ministro per lo Sport e i Giovani Andrea Abodi, che sarà presente domenica 17 settembre alle ore 11.30, insieme al sindaco di Fiumicino Mario Bacciniper incontrare gli oltre 100 piloti che partecipano alla manifestazione e congratularsi con loro.

E’ certamente un grande onore per la nostra federazione e per il nostro sport, avere il ministro Abodi sul campo di gara di Fiumicino per assistere a una delle prove di Campionato Italiano. Tra l’altro, in questa occasione, il ministro potrà premiare il Top Organizer, il miglior organizzatore di gare dell’anno 2023, che quest’anno è stato proprio l’organizzatore di una gara di moto d’acqua. Oltre all’onore istituzionale, è sempre un grande piacere vedere Andrea Abodi, che è un autentico uomo di sport e un vecchio amico per me, con il quale ho condiviso praticamente l’intero suo percorso nell’ambito del mondo dello sport, dalla lega calcio al credito sportivo, fino a questo prestigioso incarico di governo che premia una grandissima carriera”, dichiara Vincenzo Iaconianni Presidente Federazione Italiana Motonautica FIM

La visita del ministro dello Sport a una manifestazione di moto d’acqua, fatto senza precedenti, sottolinea il grande lavoro fatto dalla Commissione Moto d’Acqua e da tutti i dirigenti che se ne occupano in questi ultimi sette anni”, dichiara Giorgio Viscione, Presidente Commissione Moto d’Acqua della Federazione Italiana Motonautica.

La presenza del ministro al Grand Prix Fiumicino Aquabike è un grande successo per il nostro movimento e un segnale d’attenzione per un mondo, quello della motonautica, che può significare per il nostro Paese un vero sviluppo. Abbiamo 7mila km di coste e, naturalmente, sfruttarle anche dal punto di vista sportivo con uno sport come le moto d’acqua può essere una grande risorsa. La federazione – cosa molto importante – è da sempre attenta all’aspetto ecologico: tuttle moto sono a basso impatto ambientaleun motivo in più affinché le moto acqua possano essere viste in modo diverso rispetto ai cattivi utilizzi a cui a volte assistiamo. Un grazie al ministro per l’attenzione riservataci”, dichiara Fabio Bertolacci, Delegato Regionale Lazio della Federazione Italiana Motonautica.

Le gare si svolgeranno nello specchio d’acqua antistante il Mediterraneo Beach Fiumicino (Piazzale Mediterraneo). L’appuntamento è organizzato dall’A.S.D. CAST SUB ROMA, sotto l’egida della Federazione Italiana Motonautica. Sul litorale laziale sono attesi per l’occasione i migliori piloti tricolori, che si confronteranno in sfide spettacolari e dagli alti contenuti tecnici in una penultima tappa che si preannuncia molto combattuta. Si comincia sabato 16 settembre alle 9.15 con le prove libere, cui seguiranno dalle 11.45 alle 14.00 le prime manche di gara. La seconda parte delle gare prenderà il via alle 14.30. Dopo le manche del pomeriggio, dalle 19.30 alle 20.00, si svolgeranno le premiazioni della stagione agonistica 2022 per la Spark Giovanile e la Ski Giovanile. Domenica 17 settembre la giornata si apre alle 9.00, sempre con le prove libere, seguite dalle seconde manche (dalle 10.30 alle 14.00 e dalle 14.30 alle 18.30). Al termine delle gare saranno premiati i vincitori.

Le categorie in gara sono Runabout, Ski, Endurance, Freestyle, Spark Giovanile e Ski Giovanile, mentre le classi sono 21. Dopo la tappa di Fiumicino, la quinta e ultima tappa del

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie