ADM e GDF effettuano controlli alla Fiera di Vicoforte (CN)

AgenPress. Durante la tradizionale Fiera del Santuario di Vicoforte (CN), venerdì 8 settembre, è stata condotta un’importante attività di controllo delle merci in vendita al mercato, finalizzata alla tutela della salute e sicurezza del consumatore e al contrasto alla contraffazione dellemerci.

L’operazione è stata condotta dai Funzionari ADM del Laboratorio Chimico di Torino e dell’Ufficio delle Dogane di Cuneo, in collaborazione con i militari della Compagnia di Mondovì del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Cuneo.

La presenza in loco del Laboratorio chimico Mobile dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha permesso il controllo in tempo reale di prodotti potenzialmente dannosi ed ha fornito supporto ai funzionari per l’espletamento delle attività di verifica.

Avvalendosi infatti di sofisticate apparecchiature, come l’analizzatore a fluorescenza a raggi x XRF e la spettroscopia RAMAN, i chimici del Laboratorio Mobile di ADM hanno potuto testare la presenza di metalli quali cadmio, piombo, nickel nocivi per la salute.

Sono stati sottoposti a controllo giocattoli, bigiotteria, articoli di elettronica e oggettistica, scelti a campione fra quelli presenti sulle varie bancarelle della fiera.

Giocattoli e prodotti elettronici sono risultati non conformi alle normative in materia di sicurezza dei prodotti. Diversi oggetti di bigiotteria sono risultati nocivi per la salute in quanto contenenti cadmio e/o nichel.

Al termine della giornata di controlli sono stati sequestrati ben 570 articoli, tra cui giocattoli, portachiavi e articoli di elettronica in quanto merce di sospetta contraffazione.

Proseguono pertanto con determinazione a livello territoriale, le attività di controllo da parte di ADM e GDF a tutela della salute e della sicurezza dei consumatori, grazie al rinnovato coordinamento attraverso il Protocollo di intesa stipulato dalle due Istituzioni nell’aprile scorso.

 

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie