TeaTek: entro ottobre serve accordo per assunzione di tutti i lavoratori ex Whirlpool di Napoli

AgenPress. Secondo quanto emerso nell’incontro odierno convocato dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy, il progetto di TeaTek per la reindustrializzazione del sito Napoletano ex Whirlpool procede secondo quanto sperato.
Questo dovrebbe dunque consentire di procedere al reimpiego dei 312 lavoratori entro ottobre.
Siamo a un passo dalla possibile soluzione di una vertenza durissima durata molti anni. Ma proprio per questo abbiamo chiesto a TeaTek e al Governo di addivenire ad un accordo sindacale che sancisca in modo ufficiale la assunzione di tutti i lavoratori coinvolti prima che scada la naspi, vale a dire entro il 31 ottobre e nei prossimi giorni inizieremo la discussione preliminare con la Direzione aziendale.
Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie