Poli Bortone: “Possibile una collaborazione tra FdI e Renzi, ma stavolta sia chiaro”

L’ex vicepresidente della Camera: “Matteo può essere riferimento per un nuovo centro”


AgenPress. “Renzi può essere un riferimento per un nuovo centro. Non ho mai capito perché sia andato a sinistra. Credo ci sia stato un ripensamento da parte sua”.

A dirlo Adriana Poli Bortone, già sindaco di Lecce e vicepresidente della Camera, nonché ancora presidente del movimento meridionalista “Io Sud”, in un’intervista al quotidiano L’Identità.

“Se Matteo – continua – fosse più chiaro e deciso, potrebbe esserci una collaborazione. In Italia, in fin dei conti, c’è bisogno di governi che siano sempre più forti e radicati.

Se si dovesse allargare la maggioranza, lo vedrei come un fatto positivo, purché ci siano rapporti trasparenti. Sono contraria ad ammucchiate, dove le contraddizioni prevalgono sulle convergenze”.

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie