Migranti, Tardino (europarlamentare), da Ue tante belle parole e zero risultati concreti su immigrazione

AgenPress. “In questi quattro anni di legislatura l’Unione europea è riuscita a non dare risposte definitive all’emergenza immigrazione. Tante strette di mano, passerelle, belle parole. Risultati a oggi? Zero. Sono quasi dieci anni che Bruxelles lavora a riforme su cui non si trovano maggioranze. E nel frattempo si continua a scaricare peso e responsabilità esclusivamente sull’Italia e sulla Sicilia.
Oggi ci illudiamo che il memorandum d’intesa siglato con la Tunisia sia un’azione degna di nota, aspettiamo però che diventi operativo perché nel frattempo, complice il vostro ricatto al governo italiano, dalla Tunisia arriva l’invasione. Senza nessuno che si preoccupa di fermare le partenze. Anzi con qualcuno che come il Pd fa la colletta finanziare la nave dell’Ong Open Arms, per rispedirla in mare.
Ci chiediamo se il Pd abbia mai fatto la colletta per gli italiani disperati. Noi lavoreremo perché questa Europa a traino socialista sia solo un brutto ricordo e perché un’altra maggioranza, al prossimo mandato, possa avere il coraggio di affrontare seriamente il problema e difendere finalmente i confini europei”.
Così Annalisa Tardino, europarlamentare siciliana della Lega, coordinatrice Id in commissione Libe, nel suo intervento durante la sessione plenaria.
Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie