G20. Lavrov soddisfatto, i leader non hanno criticato l’aggressione russa in Ucraina. “Un grande successo”

AgenPress –  Il ministro degli Esteri della Russia Sergej Lavrov ha definito “un successo” il G20 di New Delhi, concluso con una dichiarazione condivisa da tutti i leader in cui non c’è una critica diretta all’aggressione di Mosca all’Ucraina. “Siamo riusciti a sventare il tentativo dell’Occidente di ‘ucrainizzare’ l’agenda del vertice”, ha detto Lavrov alla chiusura dei lavori del summit.

“La strada è lunga ma questo summit è stato una tappa fondamentale. Vorrei anche menzionare il ruolo attivo della presidenza indiana, che in maniera autentica per la prima volta nella storia ha rafforzato le nazioni del G20 del Sud globale. I nostri partner Brics, Brasile, India, Cina, Sud Africa sono stati particolarmente attivi, e grazie a queste posizioni rafforzate prese dalle nazioni del Sud globale di sostenere e proteggere i loro legittimi interessi”.

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie