Papa Francesco è arrivato in Mongolia

AgenPress. Papa Francesco è giunto in Mongolia, atterrando alle 9.51 (ora locale). E’ il 43° viaggio apostolico del suo pontificato. Il primo viaggio di un Papa nell’Asia centrale.

Nelle strade della città difficile ritrovare striscioni e cartelli di benvenuto al Papa. Tantomeno bagni di folla. Quella riservata a Francesco è un’accoglienza sobria, ma profondamente sentita da parte soprattutto della “piccola comunità” cattolica.

Ai piedi della scala dell’aereo era presente la ministra degli Affari Esteri, Batmunkh Battsetseg: in Mongolia è sempre questa la carica istituzionale ad accogliere i capi di Stato stranieri.

La cerimonia di accoglienza ufficiale si svolgerà domani mattina, 2 settembre, in piazza Sukhbaatar, dove sorge il Palazzo di Stato e dove si terrà l’incontro con le autorità civili.

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie