Crollo del rublo. La banca centrale russa alza i tassi al 12%

AgenPress. La banca centrale russa ha alzato il tasso di interesse al 12%, una mossa di emergenza per tentare di arrestare il recente calo del rublo dopo un appello pubblico del Cremlino per una politica monetaria più restrittiva.

La riunione straordinaria dei tassi è arrivata dopo che lunedì il rublo è crollato oltre la soglia di 100 contro il dollaro, trascinato al ribasso dall’impatto delle sanzioni occidentali sulla bilancia commerciale della Russia e dall’aumento delle spese militari.

Il consigliere economico del presidente Vladimir Putin, Maxim Oreshkin, ha rimproverato la banca centrale, incolpando quella che ha definito la sua politica monetaria morbida e di conseguenza ha causato l’indebolimento del rublo.

Le critiche pubbliche del Cremlino alla sua politica monetaria aggiungono ulteriore pressione mentre la Russia si avvia verso le elezioni presidenziali nel marzo 2024, con i consumatori che combattono l’aumento dei prezzi dei beni di largo consumo.

La pressione inflazionistica si sta accentuando – ha dichiarato la banca centrale russa in un comunicato -. Il deprezzamento del rublo sta aumentando e le aspettative di inflazione sono in crescita”.

La banca ha effettuato l’ultimo aumento di emergenza del tasso alla fine di febbraio 2022 con un aumento del tasso al 20% come conseguenza immediata dell’invio di truppe russe in Ucraina. La banca ha quindi costantemente abbassato il costo del prestito al 7,5% con l’attenuarsi della forte pressione inflazionistica nella seconda metà del 2022.

La Russia ha visto un’inflazione a due cifre nel 2022 e dopo una decelerazione nella primavera del 2023, l’inflazione annuale è ora di nuovo aumentata.

La prossima decisione sui tassi è prevista per il 15 settembre.

Secondo gli analisti il tasso rimarrà all’attuale livello del 12% fino alla fine dell’anno. Un ciclo di tagli dei tassi è probabile già dal prossimo anno, quando l’inflazione inizierà a rallentare.

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie