Attacco missilistico russo: un bambino di 10 anni e sua madre sono tra i quattro civili morti

AgenPress. Una bambina di 10 anni e sua madre sono tra i quattro civili uccisi in un attacco missilistico russo avvenuto nella città natale del presidente ucraino Volodymyr Zelenskiy. Il sindaco della città ha dichiarato che oltre alla bambina e sua madre potrebbero esserci fino a otto persone sotto le macerie.

I servizi di emergenza hanno riferito che almeno 43 persone sono rimaste ferite.

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie