Pnrr. Via libera della Commissione Europea alla terza rata da 18,5 mld. Meloni: sono soddisfatta

“Bene lʼaccordo per la revisione del piano italiano, attendiamo la presentazione formale delle modifiche entro la fine di agosto. Sono soddisfatta della decisione di oggi della Commissione europea, che ha deliberato il pagamento della terza rata del Pnrr e ha approvato le modifiche proposte dal governo sulla quarta. Un grande risultato che consentirà all’Italia di ricevere i 35 miliardi di euro previsti per il 2023 e che è frutto dell’intenso lavoro portato avanti in questi mesi e dalla forte sinergia del governo con la Commissione europea” fa sapere la presidente del Consiglio, Giorgia Meloni.

“Per questo – aggiunge ancora la premier – ringrazio in modo particolare la presidente von der Leyen. Desidero ringraziare anche il ministro Fitto e tutti i ministeri che hanno consentito di centrare questo obiettivo. Continueremo a lavorare in questa direzione nell’interesse dei nostri cittadini, delle nostre famiglie e delle nostre imprese” conclude la premier.

 

 

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie