Forza Italia. Tajani legge commosso la lettera della famiglia Berlusconi. “Continuate a far valere sue idee”

AgenPress –  “Carissimi, grazie per l’appoggio e vicinanza che avete sempre dato al nostro caro papà e grazie per tutto ciò che farete d’ora in poi per continuare a far valere gli ideali di libertà, progresso e democrazia che hanno sempre contraddistinto il suo pensiero e la sua azione. Un abbraccio grande a tutti con i migliori auguri di buon lavoro”.

“Non è facile iniziare questa giornata – dice Antonio Tajani visibilmente commosso – ieri sera ho ricevuto una lettera affettuosa da parte della famiglia Berlusconi che mi ha pregato di leggere”.

E’ quanto si legge nella lettera che la famiglia di Silvio Berlusconi ha inviato al Consiglio nazionale di Forza Italia e che il coordinatore nazionale Antonio Tajani ha letto aprendo il consiglio.

“Guidare Forza Italia è un’impresa davvero complicata perché non ci sarà mai nessuno” come Silvio Berlusconi. Ma adesso tutti insieme dobbiamo rendere onore a quello che ha fatto e non disperdere tutto il patrimonio che ci ha lasciato, come una grande eredità che noi abbiamo, e guai se i figli disperdono l’eredita del padre”.

“Vorremmo applaudire tutta la mattinata, non è facile aprire questa giornata ma prima dell’insediamento dell’ufficio di presidenza volevo dirvi che ieri sera ho ricevuto una lettera molto affettuosa e cordiale di incoraggiamento nei miei confronti da parte della famiglia Berlusconi che mi ha pregato di leggere questo messaggio”, ha detto Antonio Tajani introducendo la lettera e interrompendosi per qualche secondo, probabilmente per la commozione.

“La vicinanza della famiglia ci incoraggia e ci mostra ancora una volta che FI è stata una delle più grandi realizzazioni di Berlusconi, come ripete sempre la figlia Marina”.

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie