MIT, sciopero treni terminerà alle 15 di domani

CODACONS: BENE RIDUZIONE, MA SCIOPERI NEL PERIODO ESTIVO VANNO VIETATI DEL TUTTO


AgenPress. Bene per il Codacons la decisione del Mit di ridurre con apposito provvedimento lo sciopero dei treni fino alle ore 15 di domani, ma è necessario ora agire per garantire le vacanze degli italiani vietando qualsiasi astensione dal lavoro nel comparto dei trasporti durante tutto il periodo delle partenze estive.

“Qualsiasi sciopero indetto nel periodo estivo, quando cioè aumentano le partenze degli italiani, è una vera e propria violenza verso i cittadini, ingiustamente presi ad ostaggio per rivendicazioni sindacali che, seppur giuste nelle  motivazioni, arrecano danni morali e materiali immensi agli utenti – spiega il presidente Carlo Rienzi – Per questo crediamo debbano essere vietati gli scioperi dei trasporti nell’intero periodo delle partenze estive, allo scopo di garantire che chi ha acquistato biglietti per treni e aerei o pacchetti vacanza che prevedono spostamenti, possa fruire dei servizi scelti senza il rischio di perdere soldi e giorni di vacanza” – conclude Rienzi.

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie