Della Casa (M5S Lazio): “Si trovi soluzioni per le assunzioni bloccate all’Ospedale San Camillo Forlanini”

AgenPress. “Oggi ho presentato un’interrogazione alla Giunta Regionale ed al Presidente Rocca in merito alla situazione degli ausiliari categoria A che dovrebbero essere assunti dal San Camillo Forlanini, come da richiesta effettuata dalla struttura ospedaliera al Centro per l’Impiego, ma che allo stato attuale vivono una situazione di incertezza”- dichiara Roberta Della Casa, capogruppo del Movimento 5 Stelle in Regione Lazio.

“Una procedura di assunzione che si è conclusa- prosegue Della Casa- con la pubblicazione di una graduatoria di idonei da parte del Centro per l’Impiego, ma che nel contempo ha visto le modifiche al contratto collettivo nazionale di categoria che sostanzialmente vanno ad intervenire su questa figura. Alla luce di questa modifica il San Camillo Forlanini sta rivalutando le assunzioni”.

“La soluzione di questo problema non è di poco conto perché stiamo parlando di persone che attualmente sono disoccupate con tutto ciò che comporta questa situazione a livello sociale ed umano. Si tratta, inoltre, di personale qualificato di cui la struttura sanitaria necessita per fornire all’utenza un servizio migliore e più efficiente. Da parte della Giunta Regionale c’è stato confermato che la procedura è in fase di valutazione con l’impegno di portarla a termine quanto prima. Resto assolutamente a disposizione affinchè si trovi una soluzione a tutela di quelli che allo stato attuale sono aspiranti lavoratori”- conclude la Consigliera Regionale.

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie