Rotondi: “Con Arnaldo Forlani si chiude la storia della Democrazia Cristiana”

AgenPress. Con Arnaldo Forlani si chiude la storia della Democrazia Cristiana, a dispetto di rifondatori un tanto al chilo e di rissose e colorite dispute su nome e simbolo del partito.

Era proprio Forlani a spiegarci, trent’anni fa, perché era illusorio il nostro tentativo di riproporre il partito: “è come quando hai recitato una commedia per una vita” scandiva con la sua chioccia voce marchigiana” e continui con la tua parte, senza accorgerti che alle spalle lo scenario è cambiato, e la tua parte non è più attuale“.

In questi trent’anni di Forlani si sono ricordati in pochi. Magari in queste ore ci sarà un sussulto di buona coscienza, e qualcuno reciterà un fervorino di circostanza. A questo punto non saprei cosa è peggio, se una dichiarazione di circostanza o una frase ipocrita. Il lungo silenzio di Arnaldo forse suggerisce un estremo sforzo di discrezione, in virtù del quale parli chi ha sempre parlato, e taccia chi ha taciuto quando invece era il momento di parlare.

E’ quanto dichiara, in una nota, l’On. Gianfranco Rotondi sulla scomparsa di Arnaldo Forlani.

 

 

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie