Assemblea Assolombarda 2023. Meloni: “La sostenibilità ambientale, deve camminare di pari passo con la sostenibilità sociale ed economica”

AgenPress. La transizione ecologica, la sostenibilità ambientale, deve camminare di pari passo con la sostenibilità sociale ed economica, vogliamo cioè sì difendere la Natura ma la vogliamo difendere con l’Uomo dentro e dell’opera dell’Uomo quella che più di tutte garantisce anche la messa in sicurezza del territorio.

Allora la nostra sfida, quello che ci differenzia da un certo ambientalismo ideologico, un po’ miope dal mio punto di vista, si materializza su diversi dossier che proprio in Europa si stanno discutendo e l’approccio che abbiamo portato è un approccio molto pragmatico, penso ad esempio al regolamento sui veicoli leggeri perché se dopo il 2035 sarà ancora possibile immatricolare veicoli con motore endotermico, alimentati con combustibili neutri in termini di emissioni di CO2 sarà soprattutto grazie al coraggio assunto dall’Italia in questi mesi.

C’è ancora da lavorare, c’è ancora da lavorare per far riconoscere i biocarburanti e non solamente i carburanti sintetici neutri in termini di CO2 sulla base di dati tecnici e scientifici che ovviamente devono essere evidenti, ma noi intanto siamo riusciti a imporre il principio della neutralità tecnologica, ponendoci insieme alla Francia, alla testa di un fronte del no alla nuova normativa che oggi raggruppa otto Paesi europei, così come lavoriamo sul decreto imballaggi perché anche qui non ha molto senso aver spinto negli anni sul tema del riciclo e oggi voler colpire chi è riuscito a diventare un’avanguardia in tema di riciclo.

Bisogna avere il coraggio di dire le cose quando non funzionano, neutralità tecnologica cioè se da una parte è giusto che l’Europa stabilisca gli obiettivi della transizione ecologica, se noi condividiamo come condividiamo quegli obiettivi, dall’altra credo che la tecnologia con la quale ogni Nazione sceglie di raggiungere quegli obiettivi debba essere lasciata alla definizione degli Stati nazionali, chiaramente quando corrisponde alle regole che vengono immaginate, per salvaguardare l’economia, per salvaguardare il sistema industriale e anche per non consegnarci a nuove pericolose dipendenze. Perché sbagliare è umano ma perseverare…

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie