Papa Francesco. “Vicinanza ai nostri fratelli e sorelle in Cina, a tutti coloro che soffrono, pastori e fedeli”

AgenPress – “Oggi ricorre la Giornata mondiale di preghiera per la Chiesa cattolica in Cina”. Lo ha ricordato il Papa, al termine dell’udienza generale di oggi in piazza San Pietro, durante i saluti ai fedeli di lingua italiana.

“Essa coincide con la festa della Beata Vergine Maria Aiuto dei Cristiani, venerata e invocata nel Santuario di Nostra Signora di Sheshan a Shangai”, ha proseguito Francesco: “In questa circostanza desidero assicurare il ricordo ed esprimere la mia vicinanza ai nostri fratelli e sorelle in Cina, condividendo le loro gioie e loro speranze. Un pensiero speciale va inoltre a tutti coloro che soffrono, pastori e fedeli, affinché nella comunione e nella solidarietà della Chiesa universale posano sperimentare consolazione e incoraggiamento”.

“Invito tutti a elevare preghiere a Dio, perché la buona novella di Cristo crocifisso e risorto possa essere annunciata nella sua pienezza, bellezza e libertà, portando frutti per il bene Chiesa cattolica e di tutta la società cinese”.

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie