Zambelli: “Nuova ondata di Covid-19 in Cina spinta da nuove varianti, interrogazione alla Commissione Europea”

AgenPress. È in corso in Cina una nuova ondata di varianti di Covid-19 alimentata principalmente dalle varianti XBB. Le stime degli esperti prevedono 65 milioni di nuovi casi a settimana entro fine giugno.

A destare preoccupazione è l’elevata trasmissibilità di tali varianti, addirittura superiori ad Omicron, senza cambiamenti significativi in termini di patogenicità.

Alla luce di quanto esposto, ho richiesto alla Commissione Europea in che misura stia monitorando la situazione relativa alla nuova ondata di casi da Covid-19 in Cina e se si ritenga preoccupata dalla possibile diffusione di nuove varianti del virus.

Questo quanto affermato in una nota stampa dall’Europarlamentare Stefania Zambelli firmataria di un’interrogazione in merito al tema.

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie