Ucraina. Durante la notte la Russia ha lanciato 30 missili da diverse direzioni. Intercettati tutti tranne uno

AgenPress – L’Ucraina afferma di aver abbattuto 29 dei 30 missili da crociera lanciati dalla Russia durante la notte, secondo una dichiarazione dell’aeronautica militare ucraina su Telegram.

I missili sono arrivati ​​in “diverse ondate” e “da direzioni diverse”, afferma la dichiarazione.

“Sono stati lanciati un totale di 30 missili da crociera lanciati da mare, aria e terra”, ha dichiarato l’aeronautica militare ucraina nella dichiarazione, aggiungendo che le difese aeree “hanno distrutto 29 missili da crociera”.

L’Air Force ha anche affermato di aver abbattuto anche due droni d’attacco e due droni da ricognizione.

Diverse esplosioni sono state udite durante la notte in tutta l’Ucraina, inclusa la capitale Kiev, mentre le autorità hanno attivato le difese aeree contro un attacco russo a livello nazionale.

Il comando operativo sud dell’Ucraina ha dichiarato giovedì scorso che una persona è stata uccisa e due ferite quando un missile russo ha colpito una struttura infrastrutturale industriale nella città portuale meridionale di Odessa.

 

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie