Papa Francesco è partito per l’Ungheria

AgenPress. È iniziato il 41.mo viaggio apostolico del Papa. Il suo aereo è decollato dall’aeroporto di Fiumicino alle. 8.21 verso Budapest. Il Pontefice si tratterrà nella capitale ungherese fino al 30 aprile.

L’atterraggio nella capitale, all’aeroporto Ferenc Liszt, è previsto tra poco meno di due ore. Il Papa verrà accolto dal nunzio apostolico, monsignor Michael Wallace Banach, e dall’ambasciatore d’Ungheria presso la Santa Sede, Eduard Habsburg-Lotharingiai, e poi dal vice primo ministro Zsolt Semjén, subito dopo si sposterà a Palazzo Sándor, per incontrare il presidente della Repubblica Katalin Novák e il primo ministro Viktor Orbán.

Raggiungerà, poi, l’ex Monastero Carmelitano, dove terrà il suo primo discorso, quello alle autorità, alla società civile e al corpo diplomatico. Terminato il primo impegno della giornata, Francesco si recherà alla nunziatura apostolica che lo ospiterà nei tre giorni della sua visita apostolica.

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie