Un cittadino marocchino è morto in un conflitto a fuoco con i carabinieri

AgenPress. Secondo alcune ricostruzioni un cittadino marocchino urlava in mezzo alla strada ‘Allah akbar‘. I passanti hanno chiamato le forze dell’ordine che prontamente intervenute hanno tentato di calmare l’uomo, ma senza riuscirvi.

Mentre tentavano di immobilizzare l’uomo nella colluttazione è riuscito a sfilare ad uno dei militari la pistola d’ordinanza è ha incominciato a sparare ferendo gravemente ad un polmone un agente della Polizia Locale. I Carabinieri hanno risposto al fuoco uccidendolo.

Il fatto è avvenuto a Fara Vicentino, in provincia di Vicenza.

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie