Trentino. Orsa JJ4. Pichetto, trovare un luogo dove portarla. Non è una soluzione abbatterla

AgenPress – “Da qui all’11 maggio (quando si pronuncerà il Tar. ndr) stiamo cercando anche delle soluzioni di trasferimento”. E’ quanto ha affermato il ministro dell’Ambiente Gilberto Pichetto Fratin parlano ai microfoni di Radio Anch’Io. “Se la sente di dire che non ucciderete l’Orsa JJ4?”.

“Io me la sento abbastanza di dirlo – è stata la risposta – Spero che si riesca a dare una soluzione di trasferimento da qualche parte”. Il ministro ha sostenuto che “dobbiamo trovare il luogo dove portare l’orsa” perché “non diamo una soluzione abbattendola”.

Il ministro ha spiegato che comunque, poiché la decisione di catturarla è stata presa in base al testo unico di pubblica sicurezza, il potere di decisione in questo senso spetta al presidente della provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti. “La questione che ci ha fatto emergere questo gravissimo episodio – ha detto il ministro – è che purtroppo ci sono 120 orsi dove dovrebbero esserci 40. Sono stati immessi con una scelta dell’uomo, locale, fatta a fini turistici. E poi è scappata di mano. Sono aumentati a dismisura e ora la situazione va ricondotta all’ordine. Significa un piano di trasferimento e di allargamento con più territori. Il problema esiste ed esiste tutto”.

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie