Eleonora Evi (Avs), piano Giorgetti su famiglie è pure propaganda

AgenPress. In questi giorni i ministri del governo Meloni hanno ‘scoperto’ la crisi demografica e se ne stanno occupando. Siamo passati dalle dichiarazioni sulla ‘sostituzione etnica’ di Lollobrigida alle dichiarazioni a suo sostegno di Roccella e, ciliegina sulla torta, alla proposta di detassazione di Giorgetti.

Secondo Bitonci, infatti, sottosegretario al ministero delle Imprese in quota Lega, si dovrebbe introdurre una detrazione di 10.000 euro l’anno per ogni figlio a carico senza limiti di reddito. Insomma niente tasse per chi fa figli”.

Così, in una nota, la co-portavoce nazionale di EUROPA VERDE e deputata di Alleanza Verdi e Sinistra, ELEONORA EVI.

“Dico bene tagliare le tasse – prosegue – ma con quale copertura? Con i 14 miliardi fantasma del Ponte sullo Stretto? E aggiungo, le tasse puoi tagliarle a chi ha un reddito. E le giovani coppie, e le giovani donne che spesso un reddito non lo hanno e fanno dunque fatica a programmare un futuro da genitori?

La proposta di Giorgetti e Bitonci si può tradurre in: ‘niente tasse per chi decide di avere un figlio ma solo se ha la fortuna già di avere un lavoro e anche ben pagato perché altrimenti 10 mila euro da detrarre non li hai’. Ecco, si dicevano pronti a governare. Giudicate voi la qualità di questi ministri e delle loro proposte” conclude la deputata.

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie