Zelensky: “Non ho ricevuto una proposta dalla Cina per mediare”

AgenPress. Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky afferma di non aver ricevuto alcuna proposta per tenere colloqui con il leader della Cina Xi Jinping.

Zelensky ha espresso scetticismo sulla proposta della Cina che chiede un cessate il fuoco e negoziati di pace tra Russia e Ucraina, affermando che “il rispetto della sovranità e dell’integrità territoriale” deve venire prima di tutto.

Per quanto riguarda la possibilità di dialogo con il presidente russo Vladimir Putin, ha sottolineato che la Russia deve lasciare il territorio dell’Ucraina. Per quanto riguarda l’idea di un cessate il fuoco, ha detto: “Non mi fido (di Putin ndr) totalmente”.

Il leader ucraino ha detto di avere grandi aspettative per la leadership del Giappone nel suo ruolo di presidente del Gruppo dei Sette. Ha elogiato il Giappone come uno dei primi paesi a imporre sanzioni contro la Russia e ha espresso apprezzamento per il sostegno del Giappone in materia di energia per aiutare l’Ucraina a superare il freddo inverno.

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie