Sanità, Ciccozzi: “Necessaria una riforma sanitaria per fronteggiare prossime emergenze”

AgenPress. “E’ necessaria una riforma sanitaria per fronteggiare l’evenienza delle prossime emergenze – a dirlo è Massimo Ciccozzi, epidemiologo dell’Università Campus Biomedico di Roma intervenuto nella Giornata nazionale in memoria delle vittime dellʼepidemia di coronavirus all’interno della trasmissione Dritti al Punto, condotta da Roberta Feliziani e in onda su Cusano Italia Tv.

“Il virus oggi diventa endemico, abbiamo fatto in modo che la sua evoluzione fosse ridotta, senza il progresso scientifico di questi anni il virus avrebbe danneggiato moltissimo la nostra popolazione per un periodo che si sarebbe protratto per moltissimi anni – aggiunge Ciccozzi – dobbiamo però rimboccarci le maniche e fare in modo che la sanità ci possa proteggere da eventuali altre pandemie e non dimentichiamoci tutti quei germi antibiotico-resistenti che si prendono in ospedale.

Attualmente siamo il fanalino di coda in Europa e riscontriamo molte più infezioni da batteri resistenti a tutti gli antibiotici perché ne facciamo un uso scriteriato sia a livello zootecnico sia a livello umano.  Dobbiamo lavorare in questi periodi sulla ricostruzione di quanto non ha funzionato in questa pandemia, abbiamo fatto tanto ma siamo fermi.

 

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie