Case green, Lega a Timmermans: in Italia idee chiare, giù le mani da case italiani

AgenPress. “Il commissario Timmermans afferma di vedere incertezze nel Governo italiano sulla direttiva casa e che addirittura ci sarebbe la volontà di andare avanti. La realtà dei fatti è invece assai diversa rispetto alle sue parole: il centrodestra che governa in Italia ha votato compatto contro il provvedimento al Parlamento Europeo e lo stesso governo ha più volte espresso la sua forte contrarietà a un‘eurofollia che andrebbe a colpire settori produttivi, occupazione e nuclei famigliari. Altro che sostegno fortissimo, giù le mani dalle case degli italiani. E se proprio vogliamo parlare di incertezze, quelle emergono da quella maggioranza Ursula ormai venuta meno, come dimostrano i voti negativi da parti importanti del Ppe.

Sulle politiche green il nostro Paese è all’avanguardia in Europa – basti pensare alle buone pratiche sul riciclo – e non ha alcun bisogno lezioni da parte di Timmermans e di questa Commissione europea che vuole sacrificare le nostre imprese sull’altare dell’ideologia green”.

Così in una nota gli europarlamentari della Lega Paolo Borchia, coordinatore Id in commissione Itre, e Isabella Tovaglieri, relatrice ombra della direttiva efficientamento energetico degli edifici.

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie