Lignano Boat Show, la piccola nautica da diporto prende il largo

AgenPress. “Se vivi il mare, non pensi ad altro”: una passione totalizzante e impetuosa, sempre in movimento come le onde, appunto, del mare.

È questo il fil rouge del Lignano Boat Show, la maggiore fiera della piccola nautica da diporto dell’alto Adriatico: dopo tre anni di stop, questa importante iniziativa riparte con la quinta edizione e prende nuovamente il largo a Lignano Sabbiadoro, la più grande destinazione balneare del Friuli Venezia Giulia con la navigazione nel dna.

Nei due weekend consecutivi del 25-26 marzo e dell’1-2 aprile, questo evento punterà i riflettori su un settore che ha registrato una forte crescita all’interno del mercato nautico italiano e permetterà a tutti i partecipanti, sia agli armatori sia ai semplici appassionati, di approfondire la propria passione per il mare e di entrare in contatto con tanti esperti del settore. Grazie ai numerosi espositori di imbarcazioni, apparecchiature elettroniche, accessori e servizi, il pubblico troverà tutto ciò di cui ha bisogno per immergersi letteralmente in questo mondo, scoprendone tutti i segreti e le ultime novità.

L’evento è organizzato e gestito dall’Associazione Noi Operatori di Aprilia Marittima con la collaborazione della Lignano Sabbiadoro Gestioni SpA e il patrocinio del Comune di Lignano Sabbiadoro.

“Il complesso di Aprilia Marittima e Lignano Sabbiadoro è il più organizzato in assoluto per la nautica da diporto, grazie soprattutto alla presenza di numerose aziende e maestranze artigiane presenti sul territorio” – spiega Susi Faggiani, Presidente dell’associazione Noi Operatori di Aprilia Marittima – “Proprio l’offerta di qualità è uno dei motivi per cui numerosi clienti italiani e stranieri, provenienti in particolare da Austria e Germania, sono tornati a scegliere Aprilia Marittima e Lignano Sabbiadoro per l’ormeggio e il rimessaggio della propria imbarcazione”.

 

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie