Capone (UGL): “No allarmismi sul rialzo dei tassi. Perseguire obiettivo della piena occupazione”

AgenPress. “Ha pienamente ragione il Governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco, il quale ha dichiarato di non apprezzare i continui annunci relativi a ‘futuri e prolungati aumenti dei tassi’.

Le scelte di politica monetaria hanno riflessi significativi sull’economia reale e devono essere improntate alla cautela e alla prudenza. L’attuale scenario geopolitico continua a essere caratterizzato da una grande incertezza; preoccupa, inoltre, la fragile ripresa dell’economia.

In questa fase, un eccessivo aumento del costo del denaro, oltre a rivelarsi un’arma inefficace per contrastare un’inflazione da offerta, rischia di comprimere i consumi, rallentando la domanda e bloccando la crescita. È fondamentale che le banche centrali adempiano al duplice mandato che, parallelamente alla stabilità dei prezzi, prevede anche la tutela della piena occupazione”.

Lo ha dichiarato Paolo Capone, Segretario Generale dell’UGL, in merito alle critiche del Governatore della Banca d’Italia sul rialzo dei tassi.

 

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie