Cassazione, Bonfrisco (Lega), prima donna presidente è conquista importante

AgenPress. “Esprimo un grande plauso a Margherita Cassano, prima donna presidente della Corte di Cassazione, eletta oggi all’unanimità dal plenum del Consiglio superiore della magistratura presieduto dal capo dello Stato Sergio Mattarella.

E’ una significativa conquista che favorisce modelli di leadership ispirati alla parità di genere nel suo duplice ruolo di donna e di magistrato contribuisce al migliore funzionamento dell’organizzazione della giustizia, alla promozione delle necessarie riforme e fornisce punti di riferimento femminili utili al nostro Paese.

L’Unione europea anche in questa legislatura ha agito per raggiungere un equilibrio di genere nella rappresentanza e nella partecipazione come una questione di giustizia, uguaglianza e democrazia. Nonostante tutto, è necessario continuare a sfidare gli stereotipi di genere che delegittimano la partecipazione delle donne e incoraggiare in modo proattivo le ragazze e le donne a non arrendersi agli ostacoli.

A sessant’anni dall’entrata in vigore della legge che ha immesso le donne in magistratura e a pochi giorni dalla la Giornata internazionale dei diritti della donna, formulo i miei migliori auguri di buon lavoro alla presidente Margherita Cassano e alle 4.952 donne impegnate nella magistratura italiana.”

Così Anna Cinzia Bonfrisco, europarlamentare della Lega.

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie